fine racconto vacanze

Per concludere il penultimo giorno siamo andati a Sluderno a visitare il castel Coira, dove il principino ha raggiunto l’apice della soddisfazione poichè gli han fatto provare un’elmo, cotta di ferro e guanti di un’armatura, dove ci han spiegato l’armeria è la più grande d’europa e dove davvero si respira il tempo passato. In quei giorni c’era una tre giorni mediovevali con i vari tornei sicuramente una bellissima manifestazione, però noi il giorno dopo eravamo di partenza sicuramente se il prossimo anno si dovesse ancora svolgere, ferie permettendo, l’intenzione è di alloggiare a Sluderno e partecipare a questa festa.Un’altra idea era di raggiungere la Val Venosta con il treno e fare ritorno poi con le bici comprese nel biglietto, ma il tempo incerto ha impedito l’organizzazione di questa avventura.

Naturalmente un pomeriggio l’abbiamo trascorso alle terme e qui posso solo dire fantastiche! ogni parola in più non serve.


Annunci

4 pensieri riguardo “fine racconto vacanze

  1. Viaggiare è il modo migliore per spendere i soldi…..se ci sono anche le terme poi…… nelle confinanti austria e slovenia ci sono diverse località termali ed andarci è veramente piacevole.

    Marco66

  2. quest’anno sono stata bravissima, solo vasche delle piscine in compagnia dei miei cavalieri.
    Invece due anni fa a bibione mi era lanciata nei massaggi ayurveda e lì sì che eran stati dolori

  3. Siete una bella famigliola, molto attiva.
    Complimenti al principe del segno del capricorno.
    Io ne ho uno in casa che mi fa impazzire: mio marito.

  4. @Loreta…il principe e anche il Marito sono del capricorno, ma io sono un cancro e siamo in perfetta sintonia, tutti i vari oroscopi dal tradizionale all’indiano al cinese dicono che siamo un’accoppiata vincente ;-)…almeno così sembra!

I commenti sono chiusi.