nemico numero uno

Il nemico numero è la voglia di stirare, eppure mi devo sforzare e vincere questa battaglia, nei giorni che pioveva non ho acceso la lavatrice.
In quelli di sole sì.
Visto che le giornate si alternano pioggia e sole in teoria avrei dovuto lavare nel giorno di sole e stirare nel giorno di pioggia.
Sono stata molto pigra, ma adesso mi rendo conto che non posso più rimandare.Se metto i vestiti impilati per bene penso di raggiungere un’altezza di circa 60 cm. Certo non sono tre metri sopra il cielo, ma quando manca l’ispirazione è davvero dura.
vestiti

Annunci

4 pensieri riguardo “nemico numero uno

  1. stirare? non conosco questo termine io sono perennemente stropicciato mi sto attrezzando con tutti capi no stiro …

  2. Fino ad ora non mi è capitato se non in casi di emergenza….. Oddio non odio stirare, ma son troppo meticoloso e per una sola camicia ci metto quasi un’ora… io indosso principalmente camicie

  3. trovo che stirare sia la cosa piu’ brutta da fare…preferisco cucinare dove la fantasia spazia libera…..la creativita’ viene solleticata….ma stirare proprio noooooooo

  4. Guarda, stirare è lìunica cosa che mi sono ripromesso di non fare in casa.
    Bisogna lasciare alla prorpia moglie almeno quel tipo di lavoro.
    Già faccio da mangiare, passo l’aspirapolvere, passo lo straccio in terra, lucido a nuovo il bagno, la cucina e a volte anche i fornelli…
    Almeno stirare…no!!!!

I commenti sono chiusi.